Avis noleggio auto

Avis Budget Group

Avis Budget Group gestisce il marchio Avis in Nord America, America Latina, Caraibi, India, Australia e Nuova Zelanda. Recentemente ha acquisito Avis Europe plc, che una volta era una società separata che usava in licenza il marchio Avis. Avis è la seconda più grande agenzia di noleggio auto del mondo, preceduta solo da Hertz.

Avis è il fornitore di autonoleggio leader nei segmenti dei viaggiatori d'affari e leisure presso i principali aeroporti di tutto il mondo. Infatti, Avis è stata la prima società di noleggio auto collocatasi in un aeroporto. Avis è presente in 163 paesi con oltre 5000 agenzie di noleggio auto.

La Storia di Avis

Anni Quaranta
Nel 1946 Warren Avis inaugura il primo ufficio di autonoleggio della Avis Airlines Rent A Car System all'aeroporto di Detroit. Nel 1948 Avis apre molti uffici nelle più importanti città americane e il nome dell'azienda si trasforma in Avis Rent A Car System.
Nel 1948 Avis apre molti uffici nelle più importanti città americane e il nome dell'azienda si trasforma in Avis Rent A Car System.

Anni Cinquanta
Nel 1955 Avis conta già 196 uffici tra Usa, Canada e Messico e inizia lo sviluppo in Europa. La sede italiana Avis Autonoleggio viene aperta nel 1957.

Avis crea nuovi servizi: tra cui il "One Way Rental", ovvero la consegna dell' autovettura in un ufficio diverso da quello di partenza, la Charge Card, carta di pagamento per le aziende, e la divisione Leasing.

Anni Sessanta
Avis crea in Gran Bretagna una Direzione per l'Europa, l'Africa e il Medio Oriente (EAME). Inaugura la campagna pubblicitaria, "We Try Harder".
Questo slogan diventa la filosofia dell'Azienda, una promessa rinnovata e mantenuta negli anni.

Anni Settanta
Nel 1972 Avis crea il sistema Wizard, un sofisticato software di gestione "on line" di tutte le fasi di lavoro.
Sistema che, nel corso degli anni, è diventato sempre più avanzato. Nel 1973 e 1974 Avis diviene leader di mercato in Europa e in Italia.

Anni Ottanta
L'autonoleggio si sviluppa rapidamente nei vari Paesi. Nel 1985 il sistema Wizard viene introdotto in Europa collegando oltre 2400 uffici Avis in 35 Paesi.

Nel 1986 Avis Europe diventa autonoma da un punto di vista finanziario da Avis Inc.-USA. Nel 1989 Avis inizia la penetrazione nei Paesi dell'Europa orientale

Anni Novanta
Avis estende la propria rete in oltre 160 Paesi di tutto il mondo. Il sistema Wizard collega in tempo reale nel mondo 54 paesi e dialoga con i computer di prenotazione delle maggiori compagnie aeree.

In questi anni Avis enfatizza il concetto di "speed of service" (velocità nel servizio), introducendo una serie di programmi con l'obiettivo di fare risparmiare tempo al cliente.

Nel 1996 Avis celebra il suo cinquantenario ed è la prima compagnia di autonoleggio a lanciare un sito mondiale su Internet. Nel 1997 Avis estende il proprio network in 27 Paesi asiatici e conferma la sua leadership in Europa Orientale.

Dal 1997 Avis Europa è quotata alla Borsa di Londra.

Gli anni Duemila
Il 1999 è stato un anno di grandi progressi per l'intero Gruppo Avis Europe, che ha raggiunto eccezionali risultati.
Nel 2000 la società è impegnata a rafforzare il motto "We Try Harder".

A tal fine Avis sta progredendo nel settore dell'e-commerce, con il lancio online in diversi paesi, tra cui l'Italia, sviluppando sempre nuove partnerships con operatori di diversi settori, fornendo un servizio "no stop".

Contatti e numeri utili di Avis
Avis Autonoleggio SpA
Via Tiburtina 1231
C.A.P. 00131 - Roma

Avis numero verde: assistenza stradale in caso di guasti durante un noleggio Avis (24 ore su 24): telefono 800 80 11 80
Centro Prenotazioni Auto e Furgoni Avis: 199100133
Centro Prenotazioni per Aziende: +39 06 452108020

Servizio Clienti: Per chiarimenti su noleggi conclusi da oltre 24 ore:
email: customer.service@avis-autonoleggio.it
Tel.: +39 06 41999 (dal Lun al Ven 08.00-18.00)